CLUSIT Home Regolamento Vincitori Accesso Bacheca

Home Regolamento Vincitori Accesso Bacheca

- VINCITORI DEL PREMIO CLUSIT TESI DI LAUREA -
- Innovare la sicurezza delle Informazioni -

12a Edizione (Tesi del 2016)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Tommaso Frassetto (Dipartimento di Matematica, Università degli Studi di Padova) per la tesi: "Self-Rando: Practical Load-Time Randomization against Run-Time Exploits"

Il secondo premio uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Leonardo Preti (Politecnico di Milano - Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria) per la tesi: "Detecting Android malware campaigns via application similarity analysis"

Il terzo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Daniele Lain (Università degli Studi di Padova) per la tesi: "Don’t Skype & Type: Keyboard Acoustic Eavesdropping Through Voice Over IP Applications"

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO/IEC 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Marco Negro (Dipartimento di Matematica dell'Università degli studi di Padova) per la tesi: "Tamper with the flow: Modern Control-Flow Integrity Implementations and their weaknesses"

Il quinto premio, l'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato parimerito a:

  • Davide Maiorca (Università degli Studi di Cagliari) per la tesi: "Design and Implementation of Robust Systems for Secure Malware Detection"
  • Alessandro Baggio (Politecnico di Milano) per la tesi: "FraudBuster : time-based analysis of Internet banking fraud"
  • Lorenzo Bordoni (Dipartimento di Matematica, Università degli Studi di Padova) per la tesi: "Mirage: Toward a Stealthier and Modular Malware Analysis Sandbox for Android"
  • e
  • Mauro Deiana (Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica - Università degli studi di Cagliari) per la tesi: "Classificazione e rilevazione di malware Android basata sull’analisi del traffico HTTP"

11a Edizione (Tesi del 2015)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Luca Falsina (Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano) per la tesi: "Grab’n Run: Practical and Safe Dynamic Code Loading in Android"

Il secondo premio uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Gianluca Gabrielli (Università di Camerino) per la tesi: "MITM Attack With Patching Binaries On The Fly By Adding Shellcodes"

Il terzo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato a:

  • Fabio De Gaspari (Università di Padova, Dip. di Matematica) per la tesi: "LineSwitch: Tackling Control Plane Saturation Attacks in Software-Defined Networking"

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO/IEC 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2016, è stato assegnato parimerito a:

  • Roberto Metere (Univ. di Cagliari, KTH - Royal Institute of Technology) per la tesi: "A certifying transcompiler from assembly to intermediate language for machine code verification"
  • e
  • Agostino Sturaro (Università di Padova, Dip. di Matematica) per la tesi: "Towards a Realistic Model for Failure Propagation in Interdependent Networks"

Quest’anno la Commissione ha deciso di assegnare una menzione speciale per la qualità del lavoro svolto ad una tesi esclusa dal premio perché non riconducibile a tematiche di sicurezza delle informazioni. Si tratta della tesi di:

  • Elia Del Santo (Università di Padova, Dip. di Matematica) dal titolo: "DELTA: Data Extraction and Logging Tool for Android"

10a Edizione (Tesi del 2014)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2015, è stato assegnato a:

  • Claudio Guarisco (Università degli Studi di Padova) per la tesi: "CAPTCHaStar! A novel graphical CAPTCHA through interactive image discovery"

Il secondo premio uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2015, è stato assegnato a:

  • Andrea Continella (Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano) per la tesi: "Prometheus: A Web-based Platform for Analyzing Banking Trojans"

Il terzo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2015, è stato assegnato a:

  • Giuseppe Cascavilla (Dipartimento di Matematica - University of Padova) per la tesi: "SocialSpy: Browsing (Supposedly) Hidden Information in Online Social Networks"

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO/IEC 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2015, è stato assegnato a:

  • Flavio Lombardi (Dipartimento di Matematica e Fisica Universita degli Studi Roma Tre) per la tesi di dottorato: "Secure Distributed Computing on a Manycore Cloud"

Al quinto posto, premiati con l'adesione gratuita al Clusit per il 2015 si sono classificati pari merito:

  • Sebastiano Gottardo (Dipartimento di Matematica - Università degli Studi di Padova) per la tesi: "MITHYS - Mind The Hand You Shake - Protecting Mobile Devices from SSL Usage Vulnerabilites "
  • Giulia Mosca (Department of Mathematics, University of Padova) per la tesi: "Evaluating possible improvements to Object Level Protection via Attribute Based Encryption "
  • Michele Mura (Dipartimento Di Ingegneria Elettrica ed Elettronica, Università degli Studi di Cagliari) per la tesi: "Analisi e valutazione della sicurezza degli algoritmi di clustering in ambiente ostile"
  • Riccardo Spolaor (Dipartimento di Matematica, Università degli studi di Padova) per la tesi: "Can't you hear me knocking: Identification of user actions on Android apps via traffic analysis "

9a Edizione (Tesi del 2013)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Mario Polino - Andrea Scorti (Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria, Politecnico di Milano) per la tesi : Jackdaw: Automatic Behavior Extractor and Semantic Tagger

Il secondo premio uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, è stato assegnato a:

  • Marco Lancini (Dipartimento di Elettronica e Informazione, Politecnico di Milano) per la tesi: Social Authentication: Vulnerabilities, Mitigations, and Redesign

Il terzo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Michele Carminati - Roberto Caron (Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria - Politecnico di Milano) per la tesi: Banksealer: A transaction monitoring system for Internet banking fraud detection

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO IES 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Mauro Marongiu (Università degli Studi di Cagliari) per la tesi: Studio e sviluppo di un sistema per la rilevazione di Malware Javascript

Il quinto vincitore, premiato con l'adesione gratuita al Clusit per il 2011 è stato:

  • Mario Leone (Università degli Studi di Padova) per la tesi: Preseving Smartphone Users' Anonymity in Cloudy Days

8a Edizione - premiata nel 2013

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2013, è stato assegnato a:

  • Luca Bongiorni (Dipartimento di Informatica - Universita degli Studi di Milano) per la tesi : Attacco Man-In-The-Middle ad apparati GSM: analisi e sviluppo di un IMSI-Catcher basato su Software Defined Radio

Il secondo premio, uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2013, è stato assegnato a:

  • Giulia Mauri (Dipartimento di Elettronica e Informazione, Politecnico di Milano) per la tesi: A Data Pseudonymization Protocol for Smart Grids

Il terzo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2013, è stato assegnato a:

  • Mattia Pagnozzi (Dipartimento di Informatica, Universita` degli Studi di Milano) per la tesi: Uso di virtualizzazione hardware-assisted per analisi di malware di nuova generazione

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO IES 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2013, è stato assegnato a:

  • Mauro Gentile (Dipartimento di Ingegneria informatica, automatica e gestionale Antonio Ruberti, Sapienza Università di Roma) per la tesi: Automatic and Context-Aware Cross-Site Scripting Filter Evasion

Al quinto posto, premiati con l'adesione gratuita al Clusit per il 2013 si sono classificati a pari merito:

  • Roberto Mandati (Dipartimento di Matematica, Università degli Studi Roma Tre) per la tesi: GPS Tracking: Privacy Threats and Some Countermeasures
  • Maria Grazia Porcedda (Department of Law, European University Institute) per la tesi: Data Protection and the Prevention of Cybercrime: a dual role for security policy in the EU?
  • Luca Verderame (Universita' degli Studi di Genova) per la tesi: Analisi di sicurezza del sistema operativo Android

Vai alle foto della premiazione 8a Edizione

 

7a Edizione (Anno 2011)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Davide Paltrinieri (Dipartimento di Informatica, Sapienza Universita' di Roma) per la tesi : DDoS mitigation through a collaborative trust-based request prioritization

Il secondo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Gabriele Piga (Universita' di Pisa) per la tesi: Simulazione di attacchi contro infrastrutture informatiche

Il terzo premio, uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, è stato assegnato a:

  • Mariano Graziano (Computer and Network Security Group - Politecnico di Torino) per la tesi: Mozzie: a normalization environment for malware execution

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO IES 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Francesco Carpine (Dipartimento di Informatica e Sistemistica / Universita' degli Studi di Napoli "Federico II") per la tesi: Rilevamento Online di Botnet basate su IRC: un approccio non supervisionato

Il quinto vincitore premiato con l'adesione gratuita al Clusit per il 2011 è stato:

  • Daniele Venturi (Sapienza Universita' di Roma) per la tesi: Tampering in Wonderland

Vai alla premiazione 7a Edizione

 

6a Edizione (Anno 2010)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Alessandra Tidu (Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica. Università di Cagliari)) per la tesi Fingerprint vitality assessment by pores detection

Il secondo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Angelo Ciampa (Dipartimento di Ingegneria - Universita' degli Studi del Sannio) per la tesi Un approccio heuristic-based per il rilevamento delle vulnerabilita' SQL Injection nelle web application

Il terzo premio, uno stage pagato di sei mesi presso eMaze, è stato assegnato a:

  • Davide Benetti (Universita' degli Studi di Verona, Dipartimento di Informatica) per la tesi Analisi Formale di Protocolli di Routing per Reti Ad Hoc Mobili

Il quarto premio, un Corso Lead Auditor ISO IES 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2011, è stato assegnato a:

  • Aristide Fattori (Dipartimento di Informatica e Comunicazione - Universita` degli Studi di Milano) per la tesi Analisi di codice kernel tramite virtualizzazione hardware-assisted

Il quinto vincitore premiato con l'adesione gratuita al Clusit per il 2011 è stato:

  • Roberto Sponchioni (Universita' degli Studi di Milano (Polo di Crema)) per la tesi: RMAS (Run-Time Malware Analysis System): un framework per l'analisi e la rilevazione di malware

Vai alla premiazione 6a Edizione

 

5a Edizione (Anno 2009)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Roberto Carbone (AI-Lab, DIST, Università di Genova)) per la tesi LTL Model-Checking for Security Protocols

Il secondo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Marco Riccardi (Polo didattico di Crema - Università di Milano) per la tesi The Dorothy Project: inside the Storm - An automated platform for botnet analyses

Il terzo premio, un Corso Lead Auditor ISO IES 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Gianluca Ghettini (Università degli Studi di Firenze) per la tesi Studio e realizzazione su piattaforma Trusted Computing di un sistema RSA Identity-Based

Il quarto premio, un premio a sorpresa Lampertz, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Paolo Tornari (Università degli Studi Sapienza di Roma) per la tesi Progetto e sviluppo di un algoritmo di ottimizzazione della lista di policy di sicurezza di packet filtering device, adattivo al traffico

Il quinto vincitore premiato con l'adesione gratuita al Clusit per il 2009 è stato:

  • Angelo Tommaso Capossele (Università degli Studi Sapienza di Roma) per la tesi: Soluzioni per lo scambio di chiavi nelle reti di sensori

Vai alla premiazione 5a Edizione

 

4a Edizione (Anno 2008)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Claudio Criscione (Politecnico di Milano, Dipartimento di Elettronica e Informazione ) per la tesi An anomaly based Intrusion Prevention System for web applications

Il secondo premio, un Corso di preparazione alla certificazione internazionale ISECOM OPST - OSSTMM Professional Security Tester, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Alfredo Speranza (Dipartimento di Tecnologie dell'Informazione, Università di Milano) per la tesi Studio e implementazione di un sistema distribuito di rilevamento delle intrusioni, basato sul formato IDMEF.

Il terzo premio, un Corso Lead Auditor ISO IES 27001, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2009, è stato assegnato a:

  • Alessandro Frossi e Gian Luigi Rizzo (Dipartimento di Elettronica ed informazione Politecnico di Milano) per la tesi A Statistical Model for Automata Based Intrusion Detection Systems.

Gli altri 2 vincitori premiati con l'adesione gratuita al Clusit per il 2009 sono stati:

  • Antonio Gerardo Galante (Dipartimento di Elettronica ed informazione Politecnico di Milano) per la tesi: BlueBat: towards a practical Bluetooth honeypot
  • Roberto Capizzi e Antonio Longo (Dipartimento di Elettronica ed informazione Politecnico di Milano) per la tesi: Preventing Information Leaks through Shadow Execution

Vai alla premiazione 4a Edizione

 

3a Edizione (Anno 2007)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2008, è stato assegnato a:

  • Paolo Cencioni (Dipartimento di Informatica, Università Sapienza) per la tesi Definizione, analisi ed implementazione di protocolli per l'anonimato in reti veicolari

Il secondo premio, un corso per Lead Auditor ISO IES 27001 del valore di 1.750 euro (oltre IVA), oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2008, è stato assegnato a:

  • Luca Mayer (DICO Università degli studi di milano) per la tesi Analisi e studio di modelli per il rilevamento delle intrusioni di worm polimorfici

Gli altri 3 vincitori premiati con l'adesione gratuita al Clusit per il 2008 sono stati:

  • Riccardo Satta (Università di Cagliari) per la tesi: Metodi ed algoritmi per il filtraggio dell'Image Spam
  • Saverio Verrascina (Università di Modena e Reggio Emilia) per la tesi: Architettura collaborativa per la rilevazione, l'analisi e la prevenzione dal malware
  • Marco Caimi (Politecnico di Milano) per la tesi: Un sistema per la manipolazione dei flussi di rete in userspace

Vai alla premiazione 3a Edizione

 

2a Edizione (Anno 2006)

Il primo premio nella somma di 2.000,00 euro lordi, oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2007, è stato assegnato a:

  • Andrea Beretta (Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Tecnologie dell Informazione) Metodologie e tecniche avanzate per il test di NIDS: realizzazione degli operatori di mutazione

Il secondo premio, un corso per Lead Auditor ISO IEC 27001 (BS7799: 2) del valore di 1.600,00 (oltre IVA), oltre all'adesione gratuita al Clusit per il 2007, è stato assegnato a:

  • Matteo Rosi (Università degli studi di Firenze, Facoltà di Ingegneria) S.T.R.E.S.S.: piattaforma per l'analisi della sicurezza di applicativi ed apparati di rete

Gli altri 4 vincitori premiati con l'adesione gratuita al Clusit pe r il 2007 sono stati:

  • Corona Igino (Università degli studi di Cagliari) per la tesi: HTTPGuard, un sistema per la rilevazione di attacchi contro Web Server
  • Fresi Roglia Gianpaolo (Università degli studi di Milano Bicocca) per la tesi: Studio e realizzazione di un Anomaly Based Network Intrusion Detection System
  • Maggi Federico (Politecnico di Milano) per la tesi: Efficacia ed integrazione di sistemi di anomaly detection
  • Strabla Ruggero (Università degli studi di Milano - Polo di Crema) per la tesi: Metodologie per il test di Network Firewall

Vai alla premiazione 2a Edizione

Il Premio Tesi è realizzato in collaborazione e con il sostegno di: